LinguaPlone: una domanda

classic Classic list List threaded Threaded
8 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

LinguaPlone: una domanda

Vito
Ciao a tutti,
dovrei realizzare un piccolo progetto con Plone in multilingua. Ho visto il LinguaPlone e mi sembra valido per la "traduzione" degli oggetti di base.
Ma per la grafica?
In pratica ho il menu di navigazione che è tutto grafico, come posso rendere anche la grafica "flessibile" rispetto alla lingua scelta ? Esiste qualche altro prodotto?

Grazie
Vito

_______________________________________________
Plone-IT mailing list
[hidden email]
http://lists.plone.org/mailman/listinfo/plone-it
http://www.nabble.com/Plone---Italy-f21728.html
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: LinguaPlone: una domanda

Fabrizio Reale
Alle lunedì 4 giugno 2007, Vito Falco ha scritto:
> Ciao a tutti,
> dovrei realizzare un piccolo progetto con Plone in multilingua. Ho visto il
> LinguaPlone e mi sembra valido per la "traduzione" degli oggetti di base.
> Ma per la grafica?
> In pratica ho il menu di navigazione che è tutto grafico, come posso
> rendere anche la grafica "flessibile" rispetto alla lingua scelta ? Esiste
> qualche altro prodotto?

Puoi fare qualche esempio?
Fabry



--
Fabrizio Reale                               [hidden email]
Redomino S.r.l.                 Largo Valgioie 14 - 10146 Torino - Italy
Tel: +39 011 7499875 - Fax: +39 011 3716911     http://www.redomino.com/


_______________________________________________
Plone-IT mailing list
[hidden email]
http://lists.plone.org/mailman/listinfo/plone-it
http://www.nabble.com/Plone---Italy-f21728.html
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: LinguaPlone: una domanda

Vito
Si,
mi spiego meglio.
Utilizzando LinguaPlone posso "aggiungere" oggetti che abbiano gli stessi campi tradotti in più lingue.
Il template grafico però, ha -ad esempio - il logo bitmap che riporta "AZIENDA XYZ - Innovazioni per il presente". Se però l'utente che naviga, clicca sulla bandierina inglese deve poter visualizzare al posto del "logo italiano" lo stesso logo (preparato ad hoc) che riporta "AZIENDA XYZ - Innovations for the present" e così via...
insomma creare un template che si "adegui" alla lingua scelta dall'utente.

V.

Il 04/06/07, Fabrizio Reale <[hidden email]> ha scritto:
Alle lunedì 4 giugno 2007, Vito Falco ha scritto:
> Ciao a tutti,
> dovrei realizzare un piccolo progetto con Plone in multilingua. Ho visto il
> LinguaPlone e mi sembra valido per la "traduzione" degli oggetti di base.
> Ma per la grafica?
> In pratica ho il menu di navigazione che è tutto grafico, come posso
> rendere anche la grafica "flessibile" rispetto alla lingua scelta ? Esiste
> qualche altro prodotto?

Puoi fare qualche esempio?
Fabry



--
Fabrizio Reale                               [hidden email]
Redomino S.r.l.                 Largo Valgioie 14 - 10146 Torino - Italy
Tel: +39 011 7499875 - Fax: +39 011 3716911     http://www.redomino.com/


_______________________________________________
Plone-IT mailing list
[hidden email]
http://lists.plone.org/mailman/listinfo/plone-it
http://www.nabble.com/Plone---Italy-f21728.html


_______________________________________________
Plone-IT mailing list
[hidden email]
http://lists.plone.org/mailman/listinfo/plone-it
http://www.nabble.com/Plone---Italy-f21728.html
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: LinguaPlone: una domanda

Fabrizio Reale
Alle lunedì 4 giugno 2007, Vito Falco ha scritto:

> Si,
> mi spiego meglio.
> Utilizzando LinguaPlone posso "aggiungere" oggetti che abbiano gli stessi
> campi tradotti in più lingue.
> Il template grafico però, ha -ad esempio - il logo bitmap che riporta
> "AZIENDA XYZ - Innovazioni per il presente". Se però l'utente che naviga,
> clicca sulla bandierina inglese deve poter visualizzare al posto del "logo
> italiano" lo stesso logo (preparato ad hoc) che riporta "AZIENDA XYZ -
> Innovations for the present" e così via...
> insomma creare un template che si "adegui" alla lingua scelta dall'utente.
Ah ok, ora è chiaro.
Io faccio così:
preparo il sito in più rami: /it, /en, /fr, ....
e in ogni ramo metto una cartella "admin" suddivisa a sua volta in varie
sezioni.
Le varie sezioni contengono i pezzi del template, che tralaltro l'utente può
modificarsi, come il logo, eventuali box o testi vari (ad esempio il footer).

In questo modo l'utente (editor) del sito può configurare tutto a proprio
piacimento nella lingua che vuole.

Fabry


--
Fabrizio Reale                               [hidden email]
Redomino S.r.l.                 Largo Valgioie 14 - 10146 Torino - Italy
Tel: +39 011 7499875 - Fax: +39 011 3716911     http://www.redomino.com/


_______________________________________________
Plone-IT mailing list
[hidden email]
http://lists.plone.org/mailman/listinfo/plone-it
http://www.nabble.com/Plone---Italy-f21728.html
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: LinguaPlone: una domanda

Massimo Azzolini
nessuno ha mai provato con PIL?

non ho esperienza in merito, ma avevo visto questo:
http://base-art.net/Articles/30/

cia'

max

_______________________________________________
Plone-IT mailing list
[hidden email]
http://lists.plone.org/mailman/listinfo/plone-it
http://www.nabble.com/Plone---Italy-f21728.html
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: LinguaPlone: una domanda

Vito
In reply to this post by Fabrizio Reale
Ciao,
puoi essere un po' più chiaro? A parte il suddividere in "rami", non ho afferrato il concetto :)

V.

Il 04/06/07, Fabrizio Reale <[hidden email]> ha scritto:
Alle lunedì 4 giugno 2007, Vito Falco ha scritto:
> Si,
> mi spiego meglio.
> Utilizzando LinguaPlone posso "aggiungere" oggetti che abbiano gli stessi
> campi tradotti in più lingue.
> Il template grafico però, ha -ad esempio - il logo bitmap che riporta
> "AZIENDA XYZ - Innovazioni per il presente". Se però l'utente che naviga,
> clicca sulla bandierina inglese deve poter visualizzare al posto del "logo
> italiano" lo stesso logo (preparato ad hoc) che riporta "AZIENDA XYZ -
> Innovations for the present" e così via...
> insomma creare un template che si "adegui" alla lingua scelta dall'utente.

Ah ok, ora è chiaro.
Io faccio così:
preparo il sito in più rami: /it, /en, /fr, ....
e in ogni ramo metto una cartella "admin" suddivisa a sua volta in varie
sezioni.
Le varie sezioni contengono i pezzi del template, che tralaltro l'utente può
modificarsi, come il logo, eventuali box o testi vari (ad esempio il footer).

In questo modo l'utente (editor) del sito può configurare tutto a proprio
piacimento nella lingua che vuole.

Fabry


--
Fabrizio Reale                               [hidden email]
Redomino S.r.l.                 Largo Valgioie 14 - 10146 Torino - Italy
Tel: +39 011 7499875 - Fax: +39 011 3716911     http://www.redomino.com/


_______________________________________________
Plone-IT mailing list
[hidden email]
http://lists.plone.org/mailman/listinfo/plone-it
http://www.nabble.com/Plone---Italy-f21728.html


_______________________________________________
Plone-IT mailing list
[hidden email]
http://lists.plone.org/mailman/listinfo/plone-it
http://www.nabble.com/Plone---Italy-f21728.html
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: LinguaPlone: una domanda

SauZheR at gOOgle
In effetti anche io non ho capito come si concilia la soluzione con linguaplone....
sau.

Il 05/06/07, Vito Falco <[hidden email]> ha scritto:
Ciao,
puoi essere un po' più chiaro? A parte il suddividere in "rami", non ho afferrato il concetto :)

V.

Il 04/06/07, Fabrizio Reale <[hidden email]> ha scritto:
Alle lunedì 4 giugno 2007, Vito Falco ha scritto:
> Si,
> mi spiego meglio.
> Utilizzando LinguaPlone posso "aggiungere" oggetti che abbiano gli stessi
> campi tradotti in più lingue.
> Il template grafico però, ha -ad esempio - il logo bitmap che riporta
> "AZIENDA XYZ - Innovazioni per il presente". Se però l'utente che naviga,
> clicca sulla bandierina inglese deve poter visualizzare al posto del "logo
> italiano" lo stesso logo (preparato ad hoc) che riporta "AZIENDA XYZ -
> Innovations for the present" e così via...
> insomma creare un template che si "adegui" alla lingua scelta dall'utente.

Ah ok, ora è chiaro.
Io faccio così:
preparo il sito in più rami: /it, /en, /fr, ....
e in ogni ramo metto una cartella "admin" suddivisa a sua volta in varie
sezioni.
Le varie sezioni contengono i pezzi del template, che tralaltro l'utente può
modificarsi, come il logo, eventuali box o testi vari (ad esempio il footer).

In questo modo l'utente (editor) del sito può configurare tutto a proprio
piacimento nella lingua che vuole.

Fabry


--
Fabrizio Reale                               [hidden email]
Redomino S.r.l .                 Largo Valgioie 14 - 10146 Torino - Italy
Tel: +39 011 7499875 - Fax: +39 011 3716911     <a href="http://www.redomino.com/" target="_blank" onclick="return top.js.OpenExtLink(window,event,this)">http://www.redomino.com/


_______________________________________________
Plone-IT mailing list
[hidden email]
<a href="http://lists.plone.org/mailman/listinfo/plone-it" target="_blank" onclick="return top.js.OpenExtLink(window,event,this)">http://lists.plone.org/mailman/listinfo/plone-it
<a href="http://www.nabble.com/Plone---Italy-f21728.html" target="_blank" onclick="return top.js.OpenExtLink(window,event,this)"> http://www.nabble.com/Plone---Italy-f21728.html



--
  bye
SauZheR
************************************
l'iterazione è umana...
la ricorsione, Divina!
************************************
reply to: sauzher AT gmail DOT com
_______________________________________________
Plone-IT mailing list
[hidden email]
http://lists.plone.org/mailman/listinfo/plone-it
http://www.nabble.com/Plone---Italy-f21728.html
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: LinguaPlone: una domanda

Fabrizio Reale
In reply to this post by Vito
Ciao,

> puoi essere un po' più chiaro? A parte il suddividere in "rami", non ho
> afferrato il concetto :)

Esempio semplicissimo:

/it/admin/logo.jpg
/fr/admin/logo.jpg
/en/admin/logo.jpg

E il logo mostrato da Plone lo prendi in base alla lingua.

Fabry


>
> V.
>
> Il 04/06/07, Fabrizio Reale <[hidden email]> ha scritto:
> > Alle lunedì 4 giugno 2007, Vito Falco ha scritto:
> > > Si,
> > > mi spiego meglio.
> > > Utilizzando LinguaPlone posso "aggiungere" oggetti che abbiano gli
> >
> > stessi
> >
> > > campi tradotti in più lingue.
> > > Il template grafico però, ha -ad esempio - il logo bitmap che riporta
> > > "AZIENDA XYZ - Innovazioni per il presente". Se però l'utente che
> >
> > naviga,
> >
> > > clicca sulla bandierina inglese deve poter visualizzare al posto del
> >
> > "logo
> >
> > > italiano" lo stesso logo (preparato ad hoc) che riporta "AZIENDA XYZ -
> > > Innovations for the present" e così via...
> > > insomma creare un template che si "adegui" alla lingua scelta
> >
> > dall'utente.
> >
> > Ah ok, ora è chiaro.
> > Io faccio così:
> > preparo il sito in più rami: /it, /en, /fr, ....
> > e in ogni ramo metto una cartella "admin" suddivisa a sua volta in varie
> > sezioni.
> > Le varie sezioni contengono i pezzi del template, che tralaltro l'utente
> > può
> > modificarsi, come il logo, eventuali box o testi vari (ad esempio il
> > footer).
> >
> > In questo modo l'utente (editor) del sito può configurare tutto a proprio
> > piacimento nella lingua che vuole.
> >
> > Fabry
> >
> >
> > --
> > Fabrizio Reale                               [hidden email]
> > Redomino S.r.l.                 Largo Valgioie 14 - 10146 Torino - Italy
> > Tel: +39 011 7499875 - Fax: +39 011 3716911     http://www.redomino.com/
> >
> >
> > _______________________________________________
> > Plone-IT mailing list
> > [hidden email]
> > http://lists.plone.org/mailman/listinfo/plone-it
> > http://www.nabble.com/Plone---Italy-f21728.html


--
Fabrizio Reale                               [hidden email]
Redomino S.r.l.                 Largo Valgioie 14 - 10146 Torino - Italy
Tel: +39 011 7499875 - Fax: +39 011 3716911     http://www.redomino.com/


_______________________________________________
Plone-IT mailing list
[hidden email]
http://lists.plone.org/mailman/listinfo/plone-it
http://www.nabble.com/Plone---Italy-f21728.html